Antipasto con Avocado e Tonno

0
1385
antipasto con avocado e salmone

Antipasto con avocado e tonno super facile

Ho preparato questo antipasto con avocado e tonno alcune volte questa estate. Prima di tutto perché è buono, poi è bello da vedere e si sa che anche l’occhio vuole la sua parte, e, last but not least, è facilissimo da fare.

Ormai sappiamo che l’avocado è di moda. Speriamo sia una di quelle mode che diventano poi abitudini, e io credo sarà così, perché la ricerca di cibo più sano è ormai nella mente di tutti. L’avocado è ricco di grassi buoni e si presta a tantissime preparazioni, tutte squisite.

Ho visto questa ricetta su uno dei blog che più mi piacciono, l’Arabafeliceincucina. Non ho cambiato praticamente nulla alla sua versione, solo leggermente semplificata. La cosa che mi ha colpito in questa ricetta è la sua semplicità, e il fatto che conti praticamente sui sapori degli ingredienti – che devono essere di buona qualità – ma questo dovrebbe essere scontato nella cucina italiana ;-).antipasto con avocado e salmone antipasto con avocado e salmoneantipasto con avocado e salmone

Come preparare questo antipasto con avocado e salmone:

Ingredienti (4 unità):

1/2 avocado maturo

2 pomodori maturi e ben rossi

2 scatolette di 80 g ciascuna di tonno sott’olio

sale

origano

succo di limone o lime

olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Sbucciate e tagliate l’avocado a dadini. Spruzzateci sopra succo di limone così non si annerisce. Salate e mettete da parte.

Tagliate i pomodori a cubetti ed eliminate i semi. Conditeli con olio extra vergine di oliva, sale e origano.

Sminuzzate il tonno.

Rivestite quatro ramekins con pellicola da cucina e ungetela on olio di oliva.

Iniziate a fare il primo strato con i dadini di pomodoro. Premete leggermente e aggiungete il secondo strato, fatto con il tonno.

Completate con l’avocado e chiudete con la pellicola. Prendete un piattino da caffè e usatelo per premere leggermente il tutto perché si compatti maggiormente.

Mettete in frigo per un’oretta e al momento di servire, aprite la parte di pellicola che serviva a coprire la base e capovolgete delicatamente su un piattino o su un piatto da portata. Delicatamente eliminate la pellicola e aggiungete un filo d’olio e una fogliolina di prezzemolo per decorare.

Buon appetito!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here