Biscotti uova di Pasqua

0
760

Ho visto questi biscotti uova di Pasqua e…non ci ho resistito. Li ho preparati subito. Mi sono sembrati così carini, così originali…

Io ho sempre cercato di far durare le favole il più lungo possibile quando i miei figli erano piccoli. A parte Babbo Natale, per Pasqua a casa “c’era il coniglietto che portava le uova”. Dopo che i bambini andavano a letto io prendevo un pò di borotalco e mettevo su un piattino. Intingevo 4 dita della mia mano destra (meno il mignolo) nel borotalco e creavo le orme del coniglio per terra dal caminetto fino a dove nascondeva l’uovo.

Era bellissimo vederli la mattina con gli occhi meravigliati seguire le orme “del coniglio” e trovare le uova. Ma il più bello era la favola, il loro chiamare gli amichetti perchè vedessero che a casa loro il coniglio veniva veramente (sì, siamo sempre stati originali ;-)).Si sentiva forte la magia dell’infanzia.

Con questi bei ricordi e sentimenti ho voluto fare questi biscotti uova di Pasqua. Qualcosa in questi biscotti sa di quella magia di cui parlo sopra.

Li ho visti nel blog In cucina con me, e l’autrice, a sua volta li ha visti su Pinterest e deciso di farli con farina di riso. Idea che ho adottato automaticamente, vista la mia ottima impressione sulla farina di riso dopo il fritto vegano.

Domani vi scriverò come fare le uova di Pasqua a casa, comunque Buona Pasqua già da ora :-)!

biscotti uova biscotti uova  biscotti uova biscotti uova biscotti uova

biscotti uova biscotti uova biscotti uova biscotti uova

Biscotti uova di Pasqua
Recipe Type: Biscotti, Pasqua
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 25
Deliziosi ed originali biscotti uova di Pasqua
Ingredients
  • 50gr di farina 00
  • 150gr di farina di riso
  • 100gr di burro
  • 80gr di zucchero di canna
  • 1 albume
  • 1/2 cucchiaino di lievito
  • buccia di 1 limone non trattato grattugiata
  • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • marmellata gialla (io ho usato quella di pesche)
Instructions
  1. Con un cucchiaio di legno lavorare lo zucchero con il burro.
  2. Aggiungere l’albume.
  3. Mischiare sempre con il cucchiaio di legno.
  4. Aggiungere le farine, il lievito, la vaniglia e la buccia di limone.
  5. Mischiare bene e impastare con le mani finchè diventa uniforme.
  6. Avvolgere con la pellicola e far riposare in frigo per un ora.
  7. Su una superficie leggermente infarinata stendere l’impasto e tagliare i biscotti a forma di uovo (io ho ritagliato una sagoma seguendo la forma dello stampo, ma potete trovare tante su [url href=”https://www.google.it/search?q=sagoma+uovo&safe=off&client=firefox-a&hs=uDE&rls=org.mozilla:it:official&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ei=F_NOU7L4MIHBtAb4iYCYDQ&ved=0CC0QsAQ&biw=1920&bih=951&dpr=1″ target=”_blank”]Internet [/url].
  8. Fate un buco su metà delle sagome (sarà la parte superiore) utilizzando un taglia biscotti piccolo oppure la punta del sac a poche (come suggerito da Lisa).
  9. Mettere la marmella sui biscotti “senza buco” e coprirli con quelli bucati.
  10. Lasciarli riposare 15 minuti in frigo e poi cuoceteli 12 minuti a 180°C.
  11. Buon appetito e buona Pasqua!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here