website statistics

Come Si Fa Il Pane Ai Semi A Casa

Come Si Fa Il Pane Ai Semi A Casa

Come si fa il pane facilmente

Come si fa il pane ai semi a casa? Facilissimo. Si mescolano gli ingredienti come si fa per preparare un plumcake e si mette la teglia al forno.

Più semplice di così non potrebbe essere!

Molte persone, che pure cucinano benissimo, si bloccano al pensiero di come si può fare il pane a casa. E’ più semplice di quanto sembri, e, nel caso di questo pane ai semi, ancora di più, perché non serve né impastarlo né aspettare che lieviti.

Mi è sempre piaciuto tanto il pane ai semi. Da quando ero bambina che mia madre già comprava pane integrale e poi ai semi. Un periodo il mio preferito (in Brasile) era uno chiamato “7 Semi”. Più trovavo semi in mezzo, più mi piaceva.

Ma come si fa il pane ai semi a casa?

Basta preparare gli ingredienti e poi mescolarli, prima quelli asciutti, poi quelli umidi e poi gli uni con gli altri. Questa ricetta di pane ai semi è della mitica Martha Stewart, e io ho osato cambiare ben poco della sua ricetta. Ho usato la farina di kamut invece di quella di farro semplicemente perché era quella che avevo a casa (credo comunque venga bene anche con la farina 00 caso non ne abbiate una di queste a disposizione); ho usato il latte scremato, come faccio sempre, al posto di quello intero e poi ho usato il sesamo comune, non quello nero.

E’ venuto fuori un pane, prima di tutto bellissimo; poi delizioso. Il sapore dei semi di cumino dominano un po’ sugli altri, ma è un insieme di sapori ed aromi che veramente fanno di questo pane uno di quelli che rifaccio spesso.

Ho fatto anche un esperimento (per puro caso): ho preparato la ricetta utilizzando meno latte del necessario (1 cup invece di 1 e 1/2) e mi è piaciuto molto. E’ venuto un pane meno morbido, ma che si è conservato a lungo nel frigo e che, tagliato a fette sottili e tostato, è qualcosa di irresistibile!

come si fa il pane come si fa il panecome si fa il pane

Come preparare il pane ai semi:

Ingredienti:

  • 1 cup = 1 bicchiere medio di Nutella oppure compratevi i misurini per poter utilizzare i cups facilmente
  • 2 cups di farina integrale
  • 2 cups di farina di farro o kamut
  • ½ cup più 2 cucchiaino di semi di girasole tostati
  • ½ cup più 1 cucchiaino di semi di sesamo
  • 2 cucchiai più 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 2 cucchiai più 1 cucchiaino di semi di lino
  • 2 cucchiaini di lievito per torte
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1½ cup di latte
  • ¾ di buttermilk (in una ciotola, mettete metà latte metà yogurt e 1 cucchiaino di limone, mescolate e lasciate riposare 15 minuti per ottenere un buttermilk casalingo)
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

Preparazione:

  • Accendete il forno a 180°C.
  • Foderate una teglia da plum cake (10 x 20 cm) con carta forno.
  • In una ciotola mescolate le farine, le mezze cup di semi di girasole e sesamo, i 2 cucchiai di semi di cumino e di lino, il lievito, il bicarbonato e il sale.
  • Un una ciotola grande mescolare latte, buttermilk, miele e olio finché il miele si scioglie completamente. Aggiungete la miscela di farine e mescolate finché sarà uniforme.
  • Trasferite l’impasto sullo stampo e aggiungete i semi rimanenti, pressandoli leggermente perché aderiscano all’impasto.
  • Cuocere per 1 ora e 5 minuti o finché, pungendo il pane con uno stecchino, questo viene fuori pulito.
  • Dopo che è pronto, lasciarlo raffreddare su una gratta.
  • Buon appetito!

 


Related Posts

Torta di Banana Integrale

Torta di Banana Integrale

Una sana torta di banana integrale, piena di frutta dentro Questa torta di banana integrale è l’ideale quando abbiamo voglia di dolce, ma che sia anche sano ;-). La ricetta me l’ha mandata mia madre, perché sono sempre stata ghiotta di torte di banane, come […]

Pizza Integrale Velocissima e Facilissima!

Pizza Integrale Velocissima e Facilissima!

Pizza Integrale pronta prima di una consegnata a domicilio 😉 Una pizza integrale veloce? Fino a poco tempo fa io collegavo gli impasti con la farina integrale come lunghi e, diciamolo, un po’ difficili (a volte non “crescevano”). Ma da qualche mese, da quando ho […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie Policy