website statistics

Cookies Americani, Semplicemente Irresistibili

Cookies Americani, Semplicemente Irresistibili

Questi cookies americani vi conquisteranno. Come hanno conquistato me.

Sono (stra) facili da preparare. Sono velocissimi da fare. Sono irresistibili.

Da quando ho provato questa ricetta (una delle tante che ho già provato e continuo a fare del bellissimo sito Arabafeliceincucina, che continua ad ispirarmi), l’ho rifatta tantissime volte in poco tempo. Questi cookies americani hanno un sapore irresistibile e sono perfetti da regalare.

Ho fatto soltanto due piccoli cambiamenti riguardo alla ricetta di Stefania. Ho utilizzato meno gocce di cioccolato e ho preferito i cookies un po’ più piccoli (o meno grandi) per farli stare nei baratoli di vetro.

Preparate questi cookies americani senza pensarci molto. Non serve alcuna abilità speciale e vi garantisco che non vi pentirete. Solo scrivere questo post mi ha fatto venire voglia di mangiarli ;-).

Ingredienti:

    • 1 uovo
    • 160 g farina 00
    • 113 g burro
    • un generoso pizzico di sale
    • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
    • 70 g zucchero
    • 70 g di zucchero di canna
    • 100 g di gocce di cioccolato

Preparazione:

  1. Accendete il forno A 190°C.
  2. Con le fruste elettriche lavorate il burro con gli zuccheri finché diventi chiaro e spumoso.
  3. Aggiungete l’uovo e continuate a frullare.
  4. Aggiungete la farina, il sale e il bicarbonato di sodio e frullate finché sarà ben amalgamato.
  5. Aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate delicatamente con una spatola.
  6. Foderate 2 leccarde con carta forno.
  7. Formate piccole porzioni (mezzo cucchiaio) lasciando spazio tra una e l’altra perché si allargheranno durante la cottura.
  8. Cuoceteli per 10-15 minuti, o finché raggiungeranno un colore dorato.
  9. Lasciateli raffreddare sulla leccarda, senza toccarli.Saranno morbidi ma si induriscono raffreddandosi.
  10. Buon appetito!

Related Posts

Uova sode perfette

Uova sode perfette

Come avere delle uova sode perfette? Cotte al punto giusto, senza essere nè troppo molli nè troppo cotte quando si forma quell’antipatico alone grigio tra il tuorlo e l’albume. Avevo già provato con i 9 minuti di cottura, dopo ho anche comprato un aggeggio che […]

Uova di Pasqua fatte a casa per principianti

Avevo deciso che quest’anno avrei fatto le uova di Pasqua a casa. Per sfizio, per divertimento, per vedere cosa veniva fuori ;-).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.