website statistics

Ricette semplici (e belle) testate da Ana

Come fare cream cheese a casa – fa-ci-lis-si-mo!

Fare il cream cheese a casa? Fino a qualche giorno fa non credevo si potesse, e molto meno fosse così incredibilmente semplice…meno ancora che il risultato fosse così…strabiliante!

Ormai il cream cheese è conosciuto in Italia (quasi) quanto in America. Questo popolare formaggio da spalmare, che qui da noi è anche conosciuto come Philadelphia (la marca più diffusa) trova ormai diversi usi in cucina, non solo sulle fette biscottate del mattino, come una volta.

Non avevo mai pensato che fosse così semplice da poter essere fatto a casa. Mi immaginavo una serie di processi e ingredienti incompatibili con una cucina casalinga. Invece, gironzolando per Internet, vedo una ricetta, poi un’altra e … la mia curiosità ha avuto la meglio e ho deciso di provare.

E’ quasi impressionante. Quando l’ho tolta dal canovaccio dove l’avevo fatta scolare, c’era Gabriella, mia figlia, e siamo rimaste alibite. E’ uguale a quella comprata (anche più buona perchè sappiamo che è fresca e senza additivi)! Posso solo immaginare la bontà di una cheese cake fatta con la Philadelphia fatta in casa…

Più di una ricetta, è una dritta perchè serve solo 1/2kg di yogurt intero e 1 1/2 cucchiaini di sale. Come non provare a farla?

cream cheese

cream cheese

cream cheese

cream cheese

cream cheese

 

Come fare cream cheese a casa – fa-ci-lis-si-mo!
Recipe Type: Formaggio
Prep time:
Total time:
Come fare cream cheese (Philadelphia) a casa
Ingredients
  • 1/2 kg di yogurt intero
  • 1 1/2 cucchiaini di sale
  • 1 canovaccio lavato senza uso di ammorbidente
Instructions
  1. Mischiare bene il sale con lo yogurt.
  2. Versare il composto su un canovaccio e fare un fagotto, strizzando un pò, lasciando scorrere dell’acqua/latte.
  3. Fare un nodo con il canovaccio legandolo ad un cucchiaio di legno o altro (io ho usato un matarello piccolo) e appendendo questo ai bordi di una pentola o contenitore alto, perchè il fagotto non tochi il fondo.
  4. Lasciar così appeso in frigo per un giorno.
  5. Buon appetito!

 


Related Posts

Una focaccia al formaggio che non riuscirete a smettere di mangiare

Ho visto questa focaccia al formaggio ma non l’ho fatta immediatamente perché non avevo la feta (formaggio greco). L’ho comprata e messa in frigo avantieri, ma ero presa da altre cose e solo oggi ho potuto provarla. Bene, l’ho preparata prima di pranzo, pensando di averla già […]

Formaggio Croccante Per Accompagnare Insalate

Formaggio Croccante Per Accompagnare Insalate

Sfoglie di formaggio croccante Conoscevo questo formaggio croccante da qualche anno, me lo aveva insegnato a fare mia sorella. Lei mi aveva fatto vedere questo modo (interessante) di far sciogliere il Parmigiano, che ci permette anche di creare forme particolari o cestini – appena uscito […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.