Crepes con Farina di Segale Integrale

0
2206
crepes segale

Avete mai pensato a fare le crepes con farina di segale?

Perché fare le crepes con farina di segale integrale?

Per diversi motivi. Primo, ho sempre sentito che la farina di segale ha tanti benefici nutrizionali, insomma, fa bene!

Secondo, ce l’avevo a casa.

Terzo, sono curiosa.

A noi piacciono le crepes. Proprio ieri mia figlia, quando ha visto queste fatte con la farina di segale, ha detto che l’altro giorno pensava a quanto tempo è che non facevamo più le crepes. Perché si, per noi c’era “il giorno di crepes”, la cena con quelle condite con prosciutto e formaggio, per poi finalizzare con quelle alla Nutella, come dolce ;-).

Era più preparare che mangiare, nel senso che ci mettevamo di più a prepararle (per 4) perché poi a tavola, sembrava sparissero sempre troppo in fretta.

Così, già simpatizzante delle crepes, quando ho visto questa variante con la farina di segale, sul blog 101 Cookbooks, non potevo che provarla. E sì, ci è piaciuta anche questa versione. Io le condisco sempre alla stessa maniera, prosciutto cotto e formaggio, ma uno può dar libero sfogo alla propria fantasia. Io preparo tutte le crepe. Poi, al momento di mangiare, metto, una alla volta, sulla padella piatta dove le ho cotte, aggiungo formaggio affettato (emmental o fontina), prosciutto cotto e, appena il formaggio si scioglie, la arrotolo e metto sul piatto da portata. E cosi una ad una, fino a finirle.

crepes segale crepes segale

Come preparare le crepes con farina di segale:

Ingredienti (12 crepes grandi):

150 g di farina di segale (io integrale)
300 g di farina 00
1 cucchiaino scarso di sale
6 uova
acqua – circa 300, 400 ml
burro

Preparazione:

Mettete le farine e il sale in una ciotola capiente. Con una forchetta mescolate bene le uova nell’impasto ottenendo un impasto denso. Aggiungete poca acqua alla volta finché otterrete una pastella compatta, anche se sembrerà un po’ “fine”, ma non vi preoccupate perché si ingrosserà leggermente con il riposo.

Lasciate riposare 30 minuti.

Se ci sono grumi, cercate di schiacciarli con un cucchiaio o usate il MiniPimer.

Sciogliete un paio di cucchiai di burro in un pentolino e munitevi di un pennello da cucina – questo serve solo a facilitarvi molto il lavoro.

Accendete il gas. Prendete una padella piatta da crepe e ungetela di burro con il pennello e mettetela sul fornello.

Versate un mestolo piccolo, o un paio di cucchiai – questo dipenderà della misura della vostra padella e di quanto le vorrete grandi le vostre crepes – di impasto sulla padella e giratela in modo da distribuirlo in maniera uniforme. Lasciate cuocere qualche minuto e, con una spatola di legno da cucina, toccate i bordi e, appena vi accorgete che si è staccata sotto, giratela dall’altra parte. Appena cotta anche dall’altro lato, fatela scivolare su un piatto e procedete alla stessa maniera con le altre.

Al momento di mangiare, mettete una crepe alla volta sulla padella e aggiungete formaggio e prosciutto, o quello che preferite. Appena si scioglie il formaggio, avvolgete la crepe su se stessa o piegatela in 4 (questione di gusto qui 😉 ).

Buon appetito!

SHARE
Previous articleCarne e Cavoli
Next articleI Biscotti Ikea

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here