website statistics

La dieta che sta funzionando

Parlare di dieta in un blog di cibo? Certo! Proprio perché adoro mangiare ogni tanto mi devo mettere a dieta.

Ogni tanto devo fermarmi e tornare al mio peso forma – così rimango più soddisfatta di me e gusto ancora di più le cose buone che ci sono da mangiare.

Comincio subito da quello che più interessa, i kg persi. Bene, dopo 10 giorni sono ben 3,2kg! E mangiando, direi, abbastanza bene.

Che dieta è? Bene, come sono golosa, spesso rimando la dieta perché non mi piacciono le privazioni e cerco sempre la strada più corta. Questa volta è arrivata attraverso un suggerimento di mia figlia, che ha comprato il libro della Pomroy – la dieta del Supermetabolismo. Me ne ha parlato più di un mese fa e io non ci ho pensato più di tanto fino a due settimane fa. Haylie Pomroy propone un risveglio del metabolismo che permette di perdere fino a 10kg in un mese.

Poi mi è capitata una cerimonia e ho messo un vestito che mi piace molto e che, ahimè, mi stringeva. E’ stato il mio tasto rosso (ci dev’essere un qualcosa che fa scattare in me la voglia di dimagrire). Ci siamo fermati in un autogrill e ho comprato il libro di Dukan. Letto l’indomani ma non mi ha “preso”.

Decido di rivedere quello della Pomroy e lei mi convince. Mi convince perché parla di un “trattamento” di 28 giorni, più che di una dieta. Un trattamento che serve a risvegliare il metabolismo – e la cosa mi attira molto.

Lei è una nutrizionista che ha fatto dimagrire dive di Hollywood, tra cui Jennifer Lopez, Cher, Rheese Whitherspoon e altri. Funzionerà anche con me, no? Poi inizio pensando/sperando di perdere 5 kg.

Dopo 2 giorni -1,5kg e sono già meravigliata. Una settimana -2,4kg e i pantaloni che iniziano ad essere comodi, non più stretti. L’ho iniziata lunedì 7 luglio e stamattina, 16 luglio, pesavo 3,4kg in meno. Gioia pura! Che bella sensazione dimagrire :-).

Lo so che non è semplice (stavo rimandando una dieta da mesi ormai), ma dopo che si inizia a vedere i primi risultati ci ricordiamo del piacere che è metterci qualsiasi vestito senza pensare se stringe qua o là, di avere libertà assoluta di scegliere tra qualsiasi cosa e anche…avere più voglia di andare al mare!

Credo che un grande vantaggio di questa dieta sia la varietà. Si articola in tre fasi: fase 1 dura due giorni (lei consiglia di iniziare di lunedì e mi trova perfettamente d’accordo), fase 2 altri 2 giorni e fase 3 tre giorni. Fase distinte tra di loro dove cambiamo menu (e questa varietà aiuta in una dieta) sollecitando il nostro metabolismo. Personalmente mi piace l’idea di mangiare abbondante (direi abbondantissimo) olio di oliva nella fase 3.

Bene, che dire? La raccomando caldamente! Ritengo sia necessario leggere il libro per riuscire a seguire bene la dieta. Sono disponibile a qualsiasi domande abbiate, considerando che non sono la Pomroy e posso condividere soltanto la mia esperienza.

 


Related Posts

Muffin Alla Banana Senza Zucchero

Questi muffin alla banana sono perfetti per quei periodi durante i quali vogliamo limitare il consumo di zucchero, ma allo stesso tempo abbiamo voglia di qualcosa di dolce intorno. Confesso che non ero fiduciosa quando ho preparato questi muffin alla banana. Non hanno zucchero e […]

Insalata di Cetrioli Saporita, Sana e Leggera – di Valeria

Insalata di Cetrioli Saporita, Sana e Leggera – di Valeria

Insalata di cetrioli e feta – la nostra mania estiva Che io pubblicassi una ricetta di insalata di cetrioli era cosa molto poco probabile fino a poco tempo fa. Eccezione fatta per l’insatala di couscous – unica occasione in cui io mangiassi i cetrioli, perché anche […]



2 thoughts on “La dieta che sta funzionando”

  • ciao Italianchips, volevo solo dirti che, grazie a questa tua segnalazione, mi sono informata e ho fatto questa dieta. Non avevo tanto da perdere. Ma ci sono riuscita. E seguo i vari gruppi su Fb , che sono molto utili, soprattutto per suggerire ricette.Tu non hai più scritto niente in merito, ma hai continuato? E dopo aver raggiunto l’obbiettivo sei riuscita a mantenere il peso? Io sono in mantenimento e sto vedendo come va.
    Nel tuo blog di cucina sarebbe interessante qualche ricetta basata su questa dieta, che ne pensi?
    Buona giornata
    Cinzia

    • Ciao Cinzia,
      Che bello!! Sono felice di saperlo, grazie per avermelo detto :-).
      Io l’ho interrotta dopo poco più di 2 settimane perché ho iniziato a lavorare e mi sentivo a disagio nel portare salmone e cetrioli a merenda in ufficio (appena arrivata poi!). In questo periodo ho perso circa 3,4kg. Non ho fatto il mantenimento e ho ripreso 1 kg. Comunque ne è valsa tantissimo la pena perché 2 kg li ho buttati proprio giù e penso la rifarò a breve per altri 2 kg 😉
      Riguardo alle ricette, ci ho anche pensato, e non è detto che non lo faccia. Forse non l’ho ancora fatto perché ho preparato un paio di quei “papponi” suggeriti nel libro e congelato le porzioni e le varianti erano molto semplici, tipo riso integrale con rucola e pollo oppure la mia adorata colazione f3: uova, pomodoro e orzo.
      Complimenti Cinzia e buona giornata anche a te!
      Ana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.