website statistics

La Mia Farinata Leggera

La Mia Farinata Leggera

Una farinata leggera leggera

E’ da un po’ che vedevo ricette di farinata e pensavo di provarla. Ieri mi sono decisa, ho finalmente comprato la farina di ceci e tornata a casa decisa a farla subito.

Ho però deciso di fare la versione più light. Guardando qua e là, molte ricette parlano di mezzo bicchiere di olio. Sono d’accordo che l’olio extra vergine è buonissimo (lo adoro); ma porto con me sempre la sfida di cucinare cose buone con una quantità moderata di grassi e zuccheri. E sono stata fedele alla mia linea guida, utilizzando, per mezzo chilo di farina di ceci, soltanto 4 cucchiai di olio.

Mi è piaciuta. Tanto. L’ho considerata una comfort food. Quel gusto casereccio e familiare dei ceci saziano e danno soddisfazione al palato.

Io l’ho fatta semplice perché volevo conoscere la “base”. Sicuramente saranno buonissime le variazioni con il rosmarino e cipolle, ma fatta semplice così si presta a sostituire il pane a tavola – ed è senza glutine. Io l’ho mangiata appena fatta come spuntino prima di pranzo così, da sola. Di sera l’ho riscaldata e mangiata con del prosciutto crudo.

La farinata è sicuramente una delle ricette più semplici che esistano. Dicono nasca già ai tempi dei Greci e Romani, che mischiavano la farina di ceci con acqua formando una pastella che facevano seccare nei loro scudi. Questa specie di frittella piaceva tanto che ha attraversato i tempi e gli uomini hanno deciso di migliorarla cuocendola nel forno.

Adoro anche un’altra farinata leggera, quella da mangiare a spicchi. Cliccate qui per conoscere questa ricetta.

Buon appettito!

farinatafarinata

La Mia Farinata Un Pò Light

Preparazione:
Cottura:
Totale:
Porzioni: 18
Ingredienti:
  • 500 g di farina di ceci
  • 1,5 l di acqua
  • 2 cucchiaini di sale
  • 4 cucchiai di olio extra vergine do oliva
Preparazione:
  1. Mettete la farina di ceci dentro una ciotola capiente.
  2. Aggiungete 1,5 l di acqua e con uno sbattitore a mano mmescolate bene perché non rimangano grumi.
  3. Aggiungete l’olio e il sale, mescolate bene e lasciate riposare 1 ora.
  4. Durante il riposo eliminate con una schiumaiola la schiuma che si formerà sopra.
  5. Accendete il forno a 250°C.
  6. Ungete abbondantemente con olio la placca da forno o altra teglia. Dev’essere una teglia capiente perché la farinata dev’essere bassa, alta max 1 cm (meglio di meno).
  7. Versate con cautela (la miscela è molto liquida) la pastella nella teglia e cuocete nel forno già caldo per 20 minuti (o finché sia colorata sopra).
  8. Sfornate e tagliate a quadrotti. Con questa ricetta ne ho ricavato 36.
  9. Buon appetito!

 

 


Related Posts

Una insalata di ceci deliziosa

Ho già preparato questa insalata di ceci due volte questa settimana ;-). E’ buona, facile, stuzzicante e sa di leggero, di pasto sano (io l’ho mangiata come piatto unico oggi a pranzo).

Snack di Ceci Sano, Leggero e… Buono

Ho visto questa ricetta di snack di ceci in uno di quei giorni che sarei capace di mangiare di tutto, di più. Durante quei momenti quando hai paura di pentirti dopo e fare dieta per mesi mi sono apparsi questi ceci… senza colpa.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie Policy