Focaccia Ai Pomodori

0
374
focaccia ai pomodori

Una facile focaccia ai pomodori per diverse occasioni

La focaccia ai pomodori è una ricetta super semplice e leggera che potete preparare per diverse occasioni. Io l’ho fatta per mangiarla in spiaggia, ma va bene anche per un buffet, un pranzo veloce, una serata sul divano davanti alla tv.

Sembra assurdo, ma io spesso ho pigrizia di andare al mare. E’ vero, abito in Sardegna, in una cittadina di mare e ho la fortuna di essere vicinissima a delle spiagge da sogno. Eppure, capita che scelga di non andarci.

Così, quest’anno, a fine estate, io e una mia amica abbiamo deciso di andare a visitare le belle spiagge che abbiamo intorno. E ammetto che è stata veramente una bella idea – e il tempo non avrebbe potuto collaborare di più.

Ecco un’idea di cosa abbiamo visto finora durante questo tour casalingo ;-):

La focaccia ai pomodori l’ho preparata la mattina (si fa davvero in fretta) e portata al mare. L’ho tagliata in 6 pezzi e poi avvolto ogni pezzo con la carta forno, e siamo riuscite a mangiarli senza bisogno di un piattino, anche se la fetta era bella larga e i pomodorini cercavano di andarsene ;-).

Ho portato 4 pezzi al mare e gli altri li ho lasciati a casa. L’ho preparata alle 10 del mattino e a cena era ancora buona e gustosa. Il suo segreto sta nel cuocere prima la pasta, così non diventa gonfia e spugnosa, ma croccante e sottile. Ho trovato questa ricetta sul sito Taste of Home, e l’ho solo semplificata un po’.

focaccia ai pomodori focaccia ai pomodori focaccia ai pomodorifocaccia ai pomodori

Come preparare la focaccia ai pomodori:

Ingredienti:

1 rotolo di pasta per pizza già steso

circa 800/900 g di pomodori il più diversi possibili (io pomodoro da insalata verde, pomodori camona verdi e rossi e pomodorini ciliegia – avrei tanto voluto il pomodorino giallo ma non ne ho trovato)

4 o 5 pomodori secchi scolati dall’olio

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

sale

pepe

foglie fresche di basilico

origano

circa 2 tazze (da cappuccino) di formaggio Asiago grossolanamente affettato

Preparazione:

Accendere il forno a 200°C.

Srotolate la pasta per pizza sulla leccarda tenendo la propria carta forno e, appena il forno è caldo, fatela cuocere finché diventa leggermente dorata in superficie.

Togliete la leccarda dal forno e, con cura per non spezzarla, girate la pizza dall’altra parte e rimettetela in forno. Fatela cuocere ancora finché diventa dorata.

Nel fratempo tagliate a pezzi piccoli i pomodori secchi.

Tagliate gli altri pomodori a cubetti, lasciando intero qualche pomodorino ciliegia più piccolo.

In una ciotola mettete i pomodori e conditeli con olio, le foglie di basilico spezzetate, sale, pepe e origano.

Quando la pizza è dorata, toglietela dal forno e distribuitevi sopra il mix di pomodori. Schiacciate un po’ qua e là, caso si siano formate delle bolle nella pasta.

Distribuite sopra l’Asiago grossolanamente grattugiato e mettete ancora in forno finché il formaggio si sarà sciolto.

Mangiate calda o fredda.

Buon appetito!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here