website statistics

Focaccia di Locatelli senza impasto

Focaccia di Locatelli senza impasto

Ho deciso di preparare la focaccia di Locatelli perché lui mi sta simpatico. Poi ho visto che era anche molto semplice e abbastanza veloce da fare, considerando che c’è una lievitazione di mezzo.

Mi piace lo chef Locatelli, mi piace il suo modo di fare e finora avevo preparato solo una sua ricetta (un’insalata che lui ha preparato durante la trasmissione Masterchef).

Questa ricetta della focaccia di Locatelli l’ho trovata sul blog La Pancia del Lupo. Ho modificato le farine con quelle che avevo a casa e anche se ho preparato tutta la salamoia prevista nella ricetta, ne ho usato solo la metà perché, sapete, io sono quella che ha un freno quando si tratta di usare molti grassi o molti zuccheri. Nella ricetta sotto riporto le quantità effettivamente utilizzate da me.

Un suggerimento: è favolosa servita con la mousse di mortadella.

Ingredienti:

  • 250 g farina 1
  • 250 g farina 00
  • 250 g di acqua (considerate che potreste aver bisogno di 50 ml in più)
  • 1/2 cubetto di lievito di birra (13 g)
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 10 g di sale

per la salamoia:

  • 20 g di acqua
  • 20 g di olio extra vergine di oliva
  • 12 g di sale

Preparazione:

  1. Sciogliete il lievito nell’acqua che avete intiepidito e poi aggiungete i 2 cucchiai di olio.
  2. Mettete le farine dentro la ciotola della planetaria (o usate una ciotola capiente e potete farlo anche con un cucchiaio di legno) e aggiungere la miscela di acqua, lievito ed olio. Con il gancio a foglia (o con il cucchiaio di legno se lo fatte a mano) mescolate finché avrete un impasto molto morbido. Aggiungete fino a 50 ml di acqua in più, se necessario.
  3. Ungete leggermente la superficie dell’impasto, coprite con un canovaccio e lasciate riposare 10 min.
  4. Ungete abbondantemente una teglia di 20 x 30 cm con olio extra vergine di oliva.
  5. In un barattolo tipo da marmellate, mettete gli ingredienti della salamoia, avitate il coperchio e agitate bene per emulsionare la salamoia.
  6. Ungete le vostre mani e stendete l’impasto nella teglia. Coprite e lasciate riposare 20 min.
  7. Agitate ancora la salamoia per mescolarla bene. Con le mani unte create delle fossette nella focaccia e poi distribuite sopra la salamoia.
  8. Lasciate riposare ancora 20 min e accendete il forno a 220°C.
  9. Cuocete per 20/30 min o finché la superficie sarà dorata.
  10. Buon appetito!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie Policy