website statistics

Involtini di Carne Tipo Alla Messinese

Involtini di Carne Tipo Alla Messinese

Questi involtini di carne vi conquisteranno, ne sono sicura

Questi involtini di carne meritano di essere preparati. Come ormai dico spesso, sono “quasi” vegetariana, perché mangio sempre meno carne (anche se, come dice mia figlia, non potremo mai esserlo perché non abbandoneremo mai del tutto il prosciutto…).

Se avete già letto un po’ del blog, avete capito che cucino pochissima carne. Ormai dico che, per farla, deve valerne la pena. E’ passata l’epoca della semplice fettina, tanto per esserci. Oramai siamo passati alle proteine anche vegetali come quelle della quinoa, tanto per fare uno esempio di come sia cambiato il nostro modo di mangiare.

Non ricordo neanche cosa mi ha motivato a preparare questi involtini di carne, dopo aver visto tante ricette degli involtini alla messinese. Alla fine ho fatto un po’ di testa mia, senza rigore nella quantità degli ingredienti…e vi devo dire che sono veramente deliziosi. Vi assicuro che non ne rimarrà uno soltanto. La carne diventa tenerissima, saporita e piace a tutti.

involtini di carne involtini di carne involtini di carne involtini di carne involtini di carne involtini di carne involtini di carne involtini di carne involtini di carne

Come preparare gli involtini di carne:

Dosi: 2 persone

Ingredienti:

300/400 g di manzo tagliato sottile (io compro quello tagliato per carpaccio)

6 cucchiai di pangrattato

3 cucchiai di Parmigiano grattugiato

300 g circa di scamorza

prezzemolo tritato

sale

pepe

olio extra vergine di oliva

spiedini di legno

Preparazione:

Condite le fettine con l’olio extra vergine di oliva e lasciatele riposare mentre preparate gli altri ingredienti.

Mettete gli spiedini a bagno in acqua perché non si brucino durante la cottura.

Mescolate il pangrattato con il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

Tagliate la scamorza a piccoli pezzi, un po’ lunghetti, come dei mattoncini.

Accendete il forno a 180°C e foderate una teglia o la leccarda con la carta forno.

Prendete ogni fettina, passatela nel pangrattato e mettete al centro un pezzo di scamorza. Poi piegate i lembi verso l’interno e avvolgete la fettina creando un piccolo rotolo di carne.

Ripetete con le altre fettine.

Poi inserite 3 o 4 su ogni spiedino e sistemateli sulla teglia.

Informate per 15/20 minuti o finché saranno leggermente dorate.

Buon appetito!


Related Posts

Un Tortino di Carne Buono, Facile e Pratico

Quando ho trovato la ricetta di questo tortino di carne su un vecchio libro di ricette, ho pensato subito che sembrava una di quelle ricette un po’ classiche, che piacciono sempre. Poi ho anche pensato che sembrava uno di quei piatti che congelo per mio […]

Come Preparare Un’Ottima Tagliata

La tagliata è diventata uno dei piatti di carne più comune nei ristoranti italiani. Come farla a casa? E’ più semplice di quanto sembri, ma ci sono un paio di accorgimenti che, secondo me, fanno la differenza.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie Policy