Finalmente Le Meringhe Come Le Volevo Io!

0
280
meringhe

Meringhe con le mandorle intere dentro

Fare le meringhe è fondamentalmente una cosa semplice. Una ricetta con soli 3 ingredienti non potrebbe essere troppo complicata.
Il problema si presenta quando ci sono diverse opinioni, idee e scuole di pensiero. Ognuno dice la sua e quando cerchiamo di mettere in pratica tutto quello che abbiamo sentito – spesso non funziona.

Così ho iniziato a provare da me. Avevo provato più volte a fare le meringhe e, finalmente, ho trovato la mia ricetta. Abbastanza semplice e senza segreti.

Andiamo spesso da un ristoratore che, a fine pasto, ci offre delle deliziose meringhe fatte da lui con delle mandorle intere dentro. Il problema è che è geloso della sua ricetta e non la svela.

Qui in Sardegna sono un dolce tipico, più comunemente chiamati bianchini. Più spesso vengono fatti con le mandorle tritate, ma a me sono piaciuti proprio le meringhe con le mandorle intere dentro.

Prima di tutto ho fatto tostare per qualche minuto le mandorle (spellate) al forno.

Poi ho pesato gli albumi (ne avevo di 4 uova piccole) e ho utilizzato l’esatto peso di zucchero e di zucchero a velo. Si monta a neve gli albumi e si aggiungono metà di ogni tipo di zucchero. Il restante si aggiunge con un cucchiaio, mescolando delicatamente.

A questo punto si aggiungono le mandorle (fredde) e, con un sac a poche, si fanno delle meringhe su una teglia coperta con della carta da forno. Io ne ho fatte 6 grandi.

Accendete il forno a 160°C e mettere la teglia con le meringhe dentro. Dopo 5 minuti, aprire leggermente la porta del forno e lasciarla così per le 2 ore necessarie alla cottura.

Buon appetito!

meringhe meringhe meringhe

Finalmente Le Meringhe Come Le Volevo Io!

Preparazione:
Cottura:
Totale:
Porzioni: 6
Ingredienti:
  • 3 albumi
  • lo stesso peso degli albumi di zucchero semolato
  • lo stesso peso degli albumi di zucchero a velo
  • 2 a 3 cucchiai di mandorle spellate leggermente tostate
Preparazione:
  1. Tostate leggermente le mandorle al forno.
  2. Lasciatele raffreddare.
  3. Accendete il forno a 160°C.
  4. Mettete gli albumi nel contenitore del frullatore e montate i bianchi a neve.
  5. Aggiungete metà di ogni zucchero e sbattete ancora finché il composto risulta ben amalgamato e liscio.
  6. Aggiungete il restante zucchero con una spatola delicatamente mescolando dal basso in alto.
  7. Aggiungete le mandorle.
  8. Foderate una teglia con della carta da forno.
  9. Riempite una sac a poche con il composto e formate le meringhe.
  10. Cuocetele per 5 minuti a sportello chiuso e poi leggermente aperto per 2 ore.
  11. Buon appetito!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here