website statistics

Pane Babbo Natale

Pane Babbo Natale

Il “classico” pane Babbo Natale che ci intenerisce sempre

Ho fatto il pane Babbo Natale. Di nuovo. L’avevo fatto qualche anno fa e quest’anno l’ho desiderato nuovamente.

Non per il pane, anche se è buono. Ma per quella magia che solo Babbo Natale sa portare.

Fatelo! Non solo se avete bambini, ma per il bambino che è dentro ognuno di noi. La più piccola a casa ha 24 anni, ma sono sicura che questo pane Babbo Natale susciterà il sorriso di tutti, indipendentemente dell’età.

E’ più semplice da fare di quanto sembri.

E divertente.

Come è fatto l’impasto del pane Babbo Natale?

L’impasto è…bellissimo da lavorare. Vi assicuro che mentre lo state modellando e colorando, vi dimenticherete del tempo. Un po’ quella sensazione di tornare in uno spazio un po’ magico che, appunto, solo Babbo Natale ci può dare ;-).

Questa ricetta l’ho trovata sul sito del giornale americano Taste of Home, che raccoglie ricette dalle “persone comuni” e le pubblica.

pane babbo natale pane babbo natale pane babbo natale pane babbo natale

Come preparare il pane Babbo Natale:

Ingredienti:

510/550 g di farina 0

100 g di zucchero

2 bustine di lievito di birra in polvere (2 x 7 g)

1 1/2 cucchiaino di sale

120 ml di latte

60 ml di acqua

55 g di burro

2 uova

2 uva passa

2 tuorli

colorante rosso per alimenti (meglio se in polvere o gel)

Preparazione:

Riscaldate, in un pentolino, il latte, il burro a cubetti e l’acqua fino a circa 50°C. Io l’ho fatto appena si è sciolto il burro, non ho usato il termometro.

Nel contenitore dell’impastatrice mettete 250 g di farina, lo zucchero, lievito e sale. Aggiungete la miscela di latte e avviate l’impastatrice.

Aggiungete le uova, una alla volta.

Poi la farina finché avrete un impasto consistente e lavoratelo ancora qualche minuto.

Trasferite l’impasto su una ciotola che avete unto con olio e fatelo girare su se stesso perché si unga anche dall’altra parte. Coprite con la pellicola da cucina e fate riposare finché raddoppi. Un paio d’ora sono più che sufficienti (nel frattempo abbiamo preparato i biscotti di mandorle e cannella ;-)).

Infarinate leggermente un piano da lavoro e versateci l’impasto.

Sgonfiatelo un po’ e dividetelo in due parti, una un po’ più grande dell’altra.

Foderate una leccarda con carta forno.

Accendete il forno a 180°C.

Prendete la parte più grande dell’impasto e formate, con le mani, un triangolo con la base arrotondata. Allungate pure la parte superiore perché è il capello e dovete poi piegarlo su po’ su se stesso.

Tagliate una piccola parte dell’altro pezzo di impasto che userete per i baffi, occhi, pompom e base del cappello.

Utilizzate la restante per la barba, creando una forma a mezzaluna. Io ho dimenticato di fare le foto del passo a passo (ahimè!), ma ho trovato questa su Wonderful DIY che illustre benissimo come farlo.

Con un coltello affilato o un taglia pizza tagliate la barba in tante strisce, lasciando insieme la parte superiore.

Appoggiatela sul triangolo allungato e arrotolate ogni striscia in modo da arricchire la barba e darle una forma piacevole.

Con l’impasto restante e fate 2 palline, una per il cappello e l’altra per il naso.

Piegate la punta del cappello verso su e aggiungete il pompom.

Create una specie di fascia per fare da bordo al cappello e, con tre strisce, create i baffi.

Prendete due pezzetti di pasta e, aggiungendo 1 uva passa a ciascuno, create gli occhi.

Sbattete ogni tuorlo in un contenitore diverso. Su uno di questi sciogliete un po’ di colorante per alimenti rosso. Io ho usato quello liquido, ma se ce l’avete in gel o in polvere è meglio cosi il tuorlo non diventa molto liquido e viene più facile colorare il capello, naso e guance con il rosso.

Tutto il resto va spennellato con l’altro tuorlo, senza colorante.

Coprite con la carta alluminio e cuocete per 15 minuti. Eliminate l’alluminio e cuocete per altri 10 minuti.

Buon appetito e Buon Natale!

 

 


Related Posts

Una Casetta di Natale Fatta da Voi

Una Casetta di Natale Fatta da Voi

Come fare una casetta di Natale di biscotti Ammetto che non avevo mai visto una casetta di Natale fino ad un mese fa, quando ho assistito ad un episodio di Masterchef Australia dove due concorrenti dovevano riprodurre una casetta di Natale fatta da un famoso […]

Antipasto di Natale

Antipasto di Natale

Cercando un antipasto di Natale? Quando ho visto questo non ci ho resistito. Come sempre, adoro le ricette facili e belle. Credo che tutti noi cerchiamo sempre una novità, una ricetta nuova per le feste. Questo antipasto di Natale è anche vegetariano e, a parte […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie Policy