website statistics

Patatine fritte al forno con aglio

Patatine fritte al forno con aglio

Queste patatine fritte al forno con aglio sono spaziali. Quando ho trovato la ricetta sul sito Leite’s Culinaria, non ho più chiuso la pagina fino ad oggi, quando le ho preparate a pranzo.

Quando pensi che ormai hai provato quasi tutti i modi di cucinare le patate… ecco che un’altra ricetta ti sorprende. E’ facilissima da fare e…sorpresa, ci vogliono solo 2 cucchiai di olio!

Ci tengo a dire che nonostante sia preparata con aglio – a noi non ha appesantito affatto. Nulla.

Importante è tagliarle fini (0,5 cm) e, se volete preparare una quantità maggiore, utilizzate un’altra teglia, perché, ovviamente, se le sovraponete, l’effetto patatine fritte non sarà lo stesso.

Ingredienti:

  • 4 patate medie con o senza buccia
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • Fior di Sale (optional)

Preparazione:

  1. Accendete il forno a 230°C.
  2. Foderate la leccarda con carta forno.
  3. Tritate l’aglio e mettetelo dentro un pentolino con i 2 cucchiai di olio e riscaldateli sul fornello medio per un paio di minuti, tanto di colorare l’aglio.
  4. Lavate bene le patate se tenete la buccia o sbucciatele. Tagliatele a bastoncini sottili di circa 0,5 cm.
  5. Mettete i bastoncini di patate dentro una ciotola e, usando un piccolo colino, filtrate l’olio, tenendo l’aglio da parte.
  6. Mescolate bene (meglio usando le mani) le patate con l’olio e sale.
  7. Distribuite le patate nella leccarda cercando di alargarle il più possibile.
  8. Infornate per circa mezz’ora. A metà cottura, con una spatola rigida, girate le patatine.
  9. Quando pronte, sempre con l’aiuto della spatola, trasferitele sul piatto da portata e aggiungete l’aglio tostato messo da parte, prezzemolo tritato e fior di sale (o sale comune).
  10. Buon appetito!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie Policy