website statistics

Pie di Tacchino e Porri

Pie di Tacchino e Porri

Una pie di tacchino delicata per una cena elegante (ma non solo…)

Ho preparato queste pie di tacchino e porri per la vigilia di Natale. Avevo i miei familiari dal Brasile qui e ho mescolato le tradizioni, visto che da noi si adotta un po’ la tradizione americana del tacchino.

Ma questa pie di tacchino non è assolutamente solo per Natale, anzi. E’ una ricetta delicata che sicuramente piace a tutti. Il porro rimane delicato e leggero e il risultato è un tortino caldo, proprio una comfort food invernale.

Come si sa, durante le feste si mangia di più, e devo dire che questo tortino non ci ha appesantito affatto, anche se ha un po’ di pasta sfoglia.

Ho trovato questa ricetta su Vero Cucina di Ottobre 2016. L’ho preparata in anticipo e scongelata il 24, per poi riscaldarle in forno.Ossia, oltre tutto, va bene anche prepararle in anticipo.

pie di tacchino pie di tacchino pie di tacchino pie di tacchino pie di tacchino

Come preparare la pie di tacchino:

Ingredienti (6 persone):

1 rotolo di pasta sfoglia già stesa

250 g di fesa di tacchino

2 piccoli porri

2 patate lessate

1 piccola cipolla

Parmigiano grattugiato

150 ml di panna fresca

1 tuorlo

burro

olio extra vergine di oliva

sale

pepe

Preparazione:

Sbucciate la cipolla e tritatela. Pulite i porri e affettateli sottilmente.

Aggiungete poco olio in una pentola capiente e fate appassire dolcemente porri e cipolla.

Tagliate il tacchino a cubetti di circa 1,5 cm. Alzate il gas e aggiungetelo alla cipolla e porri, facendolo rosolare a fuoco vivo per circa 3/4 minuti.

Salate, pepate e spegnete il gas.

Aggiungete allora le patate che avete tagliato a cubetti, il parmigiano e la panna. Mescolate bene il tutto.

Imburrate 6 stampini da forno e distribuitevi il mix di tacchino.

Aprite la pasta sfoglia e ritagliate 6 dischi del diametro poco più grande degli stampini. Usando un taglia biscotti, fate un piccolo foro al centro del disco di pasta.

Imburrate i bordi degli stampini. Disponetevi sopra i dischi di pasta e spennellateli con il tuorlo d’uovo leggermente sbattuto con poca acqua.

Infornate per circa 15 minuti, o finché la pasta sarà dorata e croccante. Servite subito o lasciate raffreddare completamente per poi mettere in freezer.

Buon appetito!

 

 


Related Posts

Una Casetta di Natale Fatta da Voi

Una Casetta di Natale Fatta da Voi

Come fare una casetta di Natale di biscotti Ammetto che non avevo mai visto una casetta di Natale fino ad un mese fa, quando ho assistito ad un episodio di Masterchef Australia dove due concorrenti dovevano riprodurre una casetta di Natale fatta da un famoso […]

Antipasto di Natale

Antipasto di Natale

Cercando un antipasto di Natale? Quando ho visto questo non ci ho resistito. Come sempre, adoro le ricette facili e belle. Credo che tutti noi cerchiamo sempre una novità, una ricetta nuova per le feste. Questo antipasto di Natale è anche vegetariano e, a parte […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie Policy