Plumcake Allo Yogurt – Facile e Buono

0
84

Prima compravo i plumcake allo yogurt. Ma dopo che li ho preparati la prima volta, visti i risultati e la facilità, me li faccio a casa ;-).

Dovrei dire che li preparo per i miei figli (cresciuti), invece il fan numero 1 è mio marito, che per scherzo li chiama “punchetti” ;-). Non li preparavo da un pò e oggi era finito il plumcake al limone e gli ho chiesto: cosa preparo per la colazione di domani? E lui: “I plumcake!”

E li ho fatti. Non ricordavo fossero così semplici da preparare. Io ho preso spunto da quelli pubblicati da Trattoria da Martina, ma ho fatto un cambio che, secondo me, lo rende più buono. Ho utilizzato i fiocchi di patate (sì, quelli per fare il purè… che non faccio mai perchè preferisco farlo con le patate. Ma ho sempre a casa per le ricette di focaccia ;-)).

Si possono aggiungere le gocce di cioccolato all’impasto. E’ solo questione di gusti (a me personalmente piacciono più senza cioccolato).

plumcake

plumcake  plumcake

Plumcake Allo Yogurt – Facile e Buono
Recipe Type: Colazione
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 12
Plumcake allo yogurt, facili e leggeri
Ingredients
  • 1 vasetto (125ml) di yogurt magro (che si utilizza per misurare gli altri ingredienti)
  • 1 vasetto di zucchero
  • 2 vasetti di farina 00
  • 1 vasetto di fiocchi di patate
  • 3 uova
  • 1/2 vasetto di olio extra vergine di oliva
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • la buccia gratuggiata di 1 limone non trattato
  • gocce di cioccolato (optional)
Instructions
  1. Lavorare i rossi d’uovo e lo zucchero con le fruste elettriche.
  2. Aggiungere lo yogurt e il sale.
  3. Setacciare la farina con il lievito e poi aggiungere i fiocchi di patate.
  4. Versarli sul composto.
  5. Aggiungere l’olio.
  6. Montare gli albumi a neve e mischiarli delicatamente con una spatula al composto, dal basso verso l’alto.
  7. Versare il composto in stampini unti e infarinati (o utilizzate quelli di silicone) e cuocere a forno a 180°C per 20 minuti.
  8. Appena tolti dal forno, farli riposare 5 minuti ancora negli stampini e poi farli raffredare su una grata.
  9. Buon appetito!

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here