Quiche di Cipolle e Semi di Sesamo e Frolla all’Olio

0
250
quiche di cipolle

Una delicata quiche di cipolle e semi di sesamo

Questa quiche di cipolle era da un po’ nella mia lista di ricette da provare. Chissà perché c’era qualcosa che mi faceva pensare che fosse un po’ elaborata da preparare. Invece questa frolla all’olio di oliva si fa quasi da sola. Un impasto quasi perfetto con un bonus – questi cracker qua.

Avevo già provato altre frolle preparate con l’olio di oliva, ma, ammetto, erano tutte un po’, diciamo, fastidiose, da lavorare. Si faceva fatica a mettere insieme l’impasto – ed infatti non hanno meritato un post.

Invece questa qua, è perfetta! Sta insieme in un attimo, diventa croccante e, con gli avanzi, potete preparare questi deliziosi crackers che, qua a casa, hanno avuto vita corta – in pochi minuti erano finiti!

E poi, il ripieno di cipolle… delicatissimo. Non avevo mai pensato di cucinare cosi le cipolle al forno.

Comunque avrei dovuto aspettarmelo, perché ho trovato la ricetta nel blog Chocolate & Zucchini, della bravissima Clotilde Dussolier. Non ho cambiato nulla, ho soltanto utilizzato cipolle sia dorate che rosse, invece che sole dorate.

quiche di cipolle quiche di cipolle quiche di cipolle quiche di cipolle quiche di cipolle quiche di cipolle quiche di cipolle quiche di cipolle

Come preparare la quiche di cipolle :

Ingredienti:
per la frolla salata:

125 g di farina 00

125 g di farina integrale

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaino di Herbes de Provence essicate (o altra erba essicata che avete o preferite)

60 ml di olio extra vergine di oliva

120 ml di acqua

per il ripieno di cipolle:

1 kg di cipolle

olio extra vergine di oliva per ungere la carta forno

2 uova grandi

2 cucchiai di tahini (pasta di sesamo)

20 g di Parmigiano grattugiato

1 cucchiaino di sale

1 cucchiaio di semi di sesamo

erba cipollina per servire (optional)

Preparazione della quiche di cipolle:

Preparate la frolla ungendo una pirofila da forno (26 cm) con poco olio di oliva.

Nella ciotola della vostra impastatrice o in una ciotola comune mettete la farina, il sale, le erbe e aggiungete l’olio e l’acqua. Se avete l’impastatrice, usate il gancio a foglia per mettere insieme il tutto, oppure lo potete fare a mano.

Versate l’impasto su un piano leggermente infarinato e, aiutandovi con poca farina alla volta, stendete l’impasto con il mattarello, dandogli una forma rotonda. Per farlo, ad ogni volta que lo stendete, girate l’impasto di 30°, aggiungendo poca farina al piano di lavoro, quando necessario.

Stendete l’impasto finché vada un po’ oltre la misura della vostra pirofila. Aiutandovi con il matarello, trasferite l’impasto sulla pirofila e, aiutandovi con le mani, fatelo aderire bene e poi, con un coltello affilato, tagliate la pasta eccedente.

Mettete la frolla in frigo per 30 minuti.

Accendete il forno a 175°C.

Nel frattempo preparate le cipolle. Sbucciatele e tagliatele a pezzi grandi come una noce. Se sono grandi, in più pezzi, se sono piccole, basta anche soltanto a metà.

Foderate la leccarda del forno con carta forno e distribuite sopra un filo di olio extra vergine di oliva. Sistemate le cipolle sulla leccarda e cuocete in forno caldo finché, pungendole con una forchetta, saranno morbide.

Togliete le cipolle dal forno. Togliete la frolla dal frigo e buccherellate il suo fondo con una forchetta. Mettete a cuocere la frolla per 15 minuti.

Lasciate appena raffredare le cipolle, mettetele dentro una ciotola e tagliatele utilizzando delle forbici da cucina, oppure anche con il coltello.

Aggiungete le uova, il tahini, il formaggio grattugiato, il sale e mescolate bene il tutto.

Togliete la frolla dal forno e aggiungete il composto di cipolle. Livellate bene il tutto e distribuitevi sopra il cucchiaio di semi di sesamo.

Cuocete in forno caldo per 40 minuti, o finché sarà dorata in superficie.

Buona calda o fredda.

Buon appetito!

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here