website statistics

Spiedini di maiale facili e saporiti

Abbiamo preparato questi spiedini di maiale ieri a pranzo. Li abbiamo cucinati al barbecue e si sono meritati un post qui sul blog ;-).

Io non cucino spesso la carne e confesso che ho bisogno di ricette stuzzicanti perché veramente non riesco più a cucinare una singola e semplice fettina. Per mangiare carne ho bisogno di stimoli, e quando ce li ho ne sono veramente ghiotta. Amo il carpaccio, la tagliata e l’hamburger, tanto per citarne un paio.

Siamo rientrati dal mare e li ho preparati in poco tempo (infatti servirebbe più tempo di ammollo per gli spiedini – serve a non farli brucciare in cottura). A me è piaciuto l’abbinamento di sapori tra salsiccia, prosciutto e coppa insieme alla cipolla e la zucchina. Sono un valida idea per i barbecue estivi ma sono anche adatti a qualsiasi periodo dell’anno.

spiedini di maiale spiedini di maiale spiedini di maiale spiedini di maiale

Spiedini di maiale facili e saporiti
Recipe Type: Carne
Author: Ana Vasconcellos
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 10
Spiedini di maiale da fare alla griglia o al forno
Ingredients
  • 200 g di salsiccia
  • 200 g di prosciutto cotto affumicato tagliato in una fetta unica
  • 200 g di coppa tagliata in una fetta unica
  • 1 zucchina
  • 1 cipolla
Instructions
  1. Mettete gli spiedini (solo se sono di legno, se di mettallo non serve) in ammollo perchè non si bruccino durante la cottura.
  2. Spellate la salsiccia e formate dei bocconcini e tenete da parte.
  3. Tagliate il prosciutto cotto a cubetti e mettete da parte.
  4. Fate lo stesso con la coppa.
  5. Tagliate la zucchina a fettine sottili.
  6. Tagliate la cipolla e apritela per utilizzare dei singoli pezzi.
  7. Prendete uno spiedino e mettete un pezzetto di cipolla, uno di salsiccia, uno di prosciutto, una fettina di zucchina e un cubetto di coppa e ripetete.
  8. Potete variare l’ordine, non cambia niente. Importante è avere i sapori distribuiti.
  9. Cuoceteli sulla griglia oppure al forno.
  10. Buon appetito!

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.