website statistics

La mia semplice spigola all’acqua pazza

Questa è la mia semplice versione della spigola all’acqua pazza. Una ricetta con pochi ingredienti, facile, saporita e sana.

, sembrerebbero caratteristiche scontate, eppure se provate a leggere articoli vari sul cibo all’estero, esistono campagne verso il real food (cibo vero). Ci sono persone che comprano SOLO cose industrializzate, non conoscono il “vero” cibo. Questa ricetta è un bello esempio di vero cibo – tutto fresco e preparato al momento.

Quando preparo questa spigola all’acqua pazza noto sempre la stessa cosa: ci mettiamo pochissimo tempo a mangiarla. Perchè è sì buona (altrimenti non l’avrei postata) ma perchè “porto il lavoro avanti” spinando il pesce PRIMA di servirlo, e così …è pronto da mangiare quando arriva a tavola.

La prima cosa da fare è togliere i semi ai pomodorini, così ce li avete pronti da aggiungere alla spigola. Nel frattempo che cuocete la spigola, preparate i crouton (crostini di pane) semplicemente facendoli rosolare in poco olio e, se vi piacciono, con l’aggiunta di erbe aromatiche essicate.

Io uso la pentola più larga che ho. Metto un filo abbondante di olio extra vergine di oliva e faccio cuocere le spigole prima da una parte e poi dall’altra. Il tempo di cottura dipende dalla grandezza delle spigole, dovete controllarle. Io non riesco a regolarmi solo guardandole, ma so che sono cotte quando, provando con una forchetta, vedo che la carne si stacca dalla spina centrale con facilità.

Se le spigole sono grandi o se volete accelerare un pò i tempi, mettete un tappo alla pentola.

Quando sono quasi pronte, aggiungete i pomodorini e lasciateli cuocere un pò.

Togliete allora le spigole dalla pentola e spinatele, mettendo la polpa sul piatto da portata. Se necessario aggiungete un pochino di acqua ai pomodorini e riducete ad un sughetto che verserete sulle spigole. Sopra versate i crouton e prezzemolo fresco (io lo taglio grossolanamente con la forbici per erbe aromatiche) e…subito a tavola!

spigola  spigola

spigola

La mia semplice spigola all’acqua pazza
Recipe Type: Pesce
Author: Ana Vasconcellos
Prep time:
Cook time:
Total time:
Serves: 2
Una facile e saporita ricetta di pesce: spigola all’acqua pazza
Ingredients
  • 2 spigole da porzione
  • 500gr di pomodorini ciliegia
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • pane tagliato a cubetti
Instructions
  1. Lavare e tagliare i pomodorini a metà, eliminando i loro semi.
  2. Mettere olio extra vergine di oliva su una pentola dove ci stiano le spigole e farle cuocere prima da un lato e poi dall’altro.
  3. Nel frattempo far rosolare il pane nell’olio extra vergine, eventualmente con l’aggiunta di erbe aromatiche (optional)
  4. Poco prima della fine della cottura aggiungere i pomodorini, sale, pepe e lasciarli cuocere qualche minuto.
  5. Togliere le spigole dalla pentola ed eventualmente, se necessario, aggiungere un cucchiaio di acqua ai pomodorini perchè si formi un leggero sughetto.
  6. Spinare i pesci e metterli sul piatto da portata. Aggiungere i pomodorini e il loro sughetto, prezzemolo tagliato fresco (io lo taglio con le [url href=”http://www.amazon.it/gp/product/B003FZBL3W/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B003FZBL3W&linkCode=as2&tag=italianchips-21″ target=”_blank”]forbici per le erbe aromatiche[/url]) e i crostini di pane.
  7. Servire immediatamente.
  8. Buon appetito!

 


Related Posts

Insalata di Baccalà Deliziosa

Insalata di Baccalà Deliziosa

Non una comune insalata di baccalà, ma un piatto unico gustosissimo Questa insalata di baccalà è deliziosa. L’ho mangiata ieri a pranzo e cena e già ho voglia di rimangiarla. Sì, è vero che quando trovo una cosa che mi piace mi diventa una mania […]

Gamberi Deliziosi

Ho preparato questi gamberi per la prima volta per la cena della vigilia di Natale… e ci sono piaciuti tantissimo. Li ho preparati di nuovo oggi… e ci sono sempre piaciuti tantissimo. E’ una ricetta molto semplice, alla portata di tutti. Facile, veloce e un […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.