Zucchine Filanti Al Forno

0
276
zucchine filanti

Zucchine filanti per contorno o antipasto

Ho chiamato zucchine filanti questa ricetta perché in inglese si chiama pane di zucchine, ma io non sono d’accordo ;-).

Il fresco inizia a farsi sentire, con nostro grande piacere, e ci porta la voglia di forno, di piatti più caldi e, diciamocelo, più golosi. E formaggio caldo che fila per me è pura golosità.

Queste zucchine filanti sono abbastanza facili da fare e possono arricchire una comunissima cena in famiglia. Mettetele direttamente dalla teglia su un tagliere, dividete in spicchi con un taglia pizze e vedrete che non dureranno molto a tavola.

Ho trovato questa ricetta sul sito Delish e ho fatto solo qualche modifica per avvicinarla al nostro palato più italiano. Ho diminuito l’aglio, la mozzarella, evitato il peperoncino finale e ignorato il sugo servito insieme. Spero siate d’accordo ;-).

zucchine filanti zucchine filanti

Come preparare le zucchine filanti :

Ingredienti (4/6 persone):

  • 3 zucchine medie
  • 2 uova
  • 1 spicchio di aglio o aglio in polvere
  • origano
  • 2 mozzarelle
  • 7 cucchiai di Parmigiano o Grana grattugiato
  • 4 cucchiai di Maizena
  • sale
  • pepe
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tagliato fine

Preparazione:

Accendete il forno a 200°C. Foderate una teglia o la leccarda con carta forno.

Utilizzando un robot da cucina o una grattugia a fori larghi, grattugiate le zucchine. Mettetele poi sopra un canovaccio pulito e avvolgetele, creando un fagotto, e strizzate perché eliminino l’acqua di vegetazione.

Trasferitele su una capiente ciotola e aggiungete le uova, aglio, origano, sale, pepe, formaggio grattugiato, Maizena e una mozzarella.

Mescolate molto bene e trasferite tutto sulla teglia e allargate il composto finché diventa sottile.

Infornate per 20/25 minuti, finché la superficie diventa dorata e asciutta. Togliete la teglia del forno, aggiungete l’altra mozzarella a pezzetti e il prezzemolo. Cuocete ancora per altri 10 minuti circa, finché la mozzarella si sarà sciolta.

Buon appetito!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here