website statistics

Le Zucchine Ripiene di Mia Suocera

Le Zucchine Ripiene di Mia Suocera

Zucchine ripiene alla sarda

Queste sono le zucchine ripiene che ho imparato a fare con mia suocera. Sì, proprio una di quelle “ricette di famiglia”.

Non è una ricetta che preparo tutti i giorni, visto che va anche fritta, ma ogni tanto va fatta. Ed è sempre buona.

E’ meglio, anche se non indispensabile, utilizzare zucchine più grosse. Se non le trovate, basta tagliarle di lungo invece che a cilindri.

Questa è una delle prime ricette che ho imparato appena sposata e arrivata in Sardegna. Ora mi sembra semplice, ma arrivando con un bagaglio gastronomico completamente diverso, ho faticato a capire certi concetti che, ripeto, ora mi sembrano ovvi. Le zucchine ripiene sono sempre state uno dei piatti preferiti di mio marito e, testarda come sono, non mi davo vinta se non ci riuscivo ad imparare a farle.

Poi c’è stato il training intensivo. Mio suocero aveva un orto e arrivava da me con una bacinella ovale – sì, avete capito bene, una bacinella enoooorme – piena di zucchine e melanzane. Io che sono cresciuta con il motto “non si butta il cibo” cucinavo melanzane a parmigiana e zucchine ripiene ad un ritmo industriale. Ne avevo sempre nel mio freezer.

Poi mi sono stancata. Non le ho più cucinate per un po’ di tempo. Ho ripreso a fare le melanzane a parmigiana quando ho aperto una piccola spaghetteria a Rio, durante i due anni che siamo tornati a vivere là. E ho visto che cucinare, alla fine, è un po’ come andare in bicicletta. Non si dimentica mai ;-). E’ un po’ come quel proverbio (che mi piace tanto) che dice: “impara l’arte e mettila da parte”.

http://www.italianchips.it/?s=natale

Procuratevi delle zucchine il più lineari possibile.

zucchine ripiene

Sbucciatele con il pelapatate;

http://www.italianchips.it/?s=natale

Tagliate 4 fettine dei bordi (serviranno come “tappi”) e poi dividete ogni zucchina in 3 o 4 cilindri. Con l’aiuto di un cucchiaino svuotate i cilindri e conservatene la polpa ricavata.

http://www.italianchips.it/?s=natale

http://www.italianchips.it/?s=natalehttp://www.italianchips.it/?s=natale

Friggete i cilindri e i “tappi” in olio bollente.

http://www.italianchips.it/?s=natale

Tagliate della cipolla, aglio e prezzemolo.

http://www.italianchips.it/?s=natale

Mettete un po’ di olio di oliva in una pentola e aggiungete la cipolla, l’aglio e il prezzemolo. Fateli insaporire e aggiungete la polpa delle zucchine. Fattela cuocere finché diventa morbida. A questo punto aggiungete le uova, il pan grattato e il Parmigiano. Regolate di sale e pepe.

Mettete un po’ di sugo su una pirofila da forno e adagiate i cilindri fritti sopra. Con l’aiuto di una forchetta, sistemate i “tappi” in fondo ai cilindri.

http://www.italianchips.it/?s=natale

Riempite i cilindri a metà con la polpa di zucchine,

http://www.italianchips.it/?s=natale

Aggiungete mozzarella tagliata a cubetti e completate con la polpa di zucchine.

http://www.italianchips.it/?s=natale

Coprite con sugo e Parmigiano reggiano grattugiato.

http://www.italianchips.it/?s=natale

Infornate finché saranno leggermente dorate sopra.  Lasciate riposare qualche minuto e…buon appetito! Noi le mangiamo sempre con il pane carasau bagnato – uniche :-)!

http://www.italianchips.it/?s=natale

Come preparare le zucchine ripiene di mia suocera:

Tempo di preparazione:
Tempo di cottura:
Totale:
Porzioni: 4
Ingredienti:
  • sugo di pomodoro
  • 3 zucchine grandi
  • olio da friggere
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1/2 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di Parmigiano grattugiato
  • Parmigiano grattugiato per sopra
  • 5 cucchiai di pan grattato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale
  • 1 mozzarella
Preparazione:
  1. Lavate e tagliate le estremità delle zucchine.
  2. Sbucciatele con il pelapatate.
  3. Tagliate 4 fettine sottili dalle estremità di ogni zucchina (serviranno come “tappi”)
  4. Tagliate ogni zucchina in 3 o 4 cilindri.
  5. Con l’aiuto di un cucchiaino svuotate le zucchine conservandone la polpa.
  6. Friggete i “tappi” e i cilindri in olio bollente, tenendo cura di tenerli in piedi.
  7. Mettere un po’ di sugo su una pirofila da forno.
  8. Accendete il forno a 180/200°C.
  9. Mettete l’olio di oliva in una pentola e aggiungete la cipolla, l’aglio e il prezzemolo tritati.
  10. Lasciateli insaporire e aggiungete la polpa delle zucchine.
  11. Lasciate cuocere e aggiustate di sale e pepe.
  12. Quando diventa morbida, aggiungete l’uovo, il pangrattato e il formaggio grattugiato.
  13. Mescolate bene e spegnete il gas.
  14. Con l’aiuto di una forchetta sistemare i tappi in fondo ai cilindri.
  15. Riempite i cilindri a metà con la polpa di zucchine.
  16. Distribuite la mozzarella tagliata a dadini tra i cilindri.
  17. Completate con la polpa rimasta.
  18. Coprite con uno strato di sugo e aggiungete Parmigiano grattugiato sopra.
  19. Infornate per circa 40 minuti o finché saranno leggermente abbrustolite sopra.
  20. Lasciate riposare qualche minuto e servite.
  21. Buon appetito!

 

 

 

 


Related Posts

Zucchine al forno de-li-zi-o-se

Zucchine al forno de-li-zi-o-se

Zucchine al forno…da leccarsi i baffi Queste zucchine al forno sono una di quelle ricette che rimangono. Di quelle che passa il tempo e continui a prepararle. Le ho preparate per la prima volta circa 10 giorni fa – e oggi le ho fatte per […]

La Ribollita

Ho conosciuto la ribollita proprio a Firenze, tanti anni fa. A dir la verità non l’ho scelta al ristorante, perché, non conoscendola ancora, la spiegazione del cameriere (“zuppa di verdure”) non mi ha affatto attratta… io che non ho mai amato le zuppe di verdure. Fortuna […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Cookie Policy