Web Analytics

Biscotti di Santa Lucia

Biscotti di Santa Lucia

Ho letto oggi la storia dei biscotti di Santa Lucia. Dicono che a Verona, intorno al XIII secolo, ci fu una epidemia di una malattia agli occhi dei bambini. Decisero allora di fare un pellegrinaggio ad una chiesa a nome di Santa Lucia. Però i bambini non volevano andare e, per convincerli, gli è stato detto che al loro rientro la santa li avrebbe fatto trovare dei dolcetti.

Abbiamo avuto in passato dei problemi con gli occhi in famiglia e così mi sono messa all’opera e preparato questi frollini per ringraziare Santa Lucia.

Ho visto una ricetta dei biscotti di Santa Lucia sul blog Viaggiare è come mangiare, e li ho personalizzati utilizzando diverse farine, zucchero di cocco e latte di soia e vi garantisco che sono buonissimi. Se non avete questi ingredienti, sono sicura verranno altrettanto buoni utilizzando solo farina 00 e zucchero di canna o bianco.

Grazie Santa Lucia!

 

Ingredienti:

  • 60 g farina 00
  • 60 g farina di avena
  • 60 g farina di grano saraceno
  • 20 g di amido di mais (Maizena)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (circa 8 g)
  • un pizzico di sale
  • 50 g di nocciole
  • 40 g di zucchero di cocco
  • 80 g di burro freddo tagliato a cubetti
  • 50 ml di latte di soia
  • zucchero a velo per decorare (optional)

 

Preparazione:

  1. Tostate le nocciole in una padella mescolando spesso. Lasciatele raffreddare.
  2. Mettete le nocciole insieme allo zucchero nel mixer e lavoratele finché otterrete una farina un po’ grossa. Mettete la lama di plastica e aggiungete le altre farine, il sale, il lievito e i pezzetti di burro. Poi aggiungete anche il latte di soia.
  3. Quando l’impasto diventerà un tutt’uno, versatelo su una superficie e lavoratelo giusto il necessario per renderlo unito. Avvolgetelo con pellicola da cucina e mettete in frigo per un’ora (o anche più)..
  4. Accendete il forno a 180°.
  5. Prendete l’impasto e dividetelo in due. Prendete ogni parte e stendetela con un mattarello, tenendo l’impasto tra due fogli di carta forno, fino ad uno spessore di circa 0,5 cm.
  6. Usate i taglia biscotti che preferite e trasferite i biscotti su una teglia foderata anche questa con carta forno.
  7. Infornate per 12 minuti (i tempi possono variare in base al forno). Fateli raffreddare su una grata e aggiungete poi un tocco di zucchero a velo per un’aria di Natale.
  8. Buon appetito!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.