Web Analytics

Carciofi Delicati

Carciofi Delicati

In questo periodo di carciofi, bisogna sempre cercare nuovi modi per prepararli. A me non venivano mai bene cucinati in umido. Non chiedetemi il perché.

Poi qualche settimana fa ho preparato la focaccia ai carciofi e…per poco non preparavo la focaccia perché ho iniziato ad assaggiarli e per poco non li mangiavo tutti. E da allora li ho preparati così già qualche volta.

Inclusa l’altra sera che, insieme a Gabriella, li abbiamo finiti prima che mio marito arrivasse. Lei diceva: “magari babbo non ha fame…” ;-).

carciofi

Carciofi delicati

Tempo di cottura: 20 min

Dosi: 3/4

Ingredienti:

  • 10 carciofi
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio di burro
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Pulite i carciofi e tagliateli a fettine (tagliateli in 4 e poi ogni quarto in 3 pezzi), mettendoli subito dentro una ciotola dove avete messo acqua e succo di 1 limone, insieme alla sua buccia.
  2. Quando avete finito, mettete un padella anti aderente sul fornello, aggiungete il burro e l’olio e accendete il fornello.
  3. Quando si scioglie il burro aggiungete l’aglio schiacciato (da eliminare a fine cottura), lasciatelo dorare leggermente e poi aggiungete i carciofi scolati dall’acqua acidula.
  4. Fateli rosolare, poi abbassate il gas, mettete un coperchio e fateli cuocere, mescolando ogni tanto e aggiungendo acqua se necessario.
  5. Quando saranno teneri eliminate gli spicchi di aglio. Servite come contorno. A me piacciono anche a temperatura ambiente.
  6. Buon appetito!

 

 

 


Related Posts

Ricetta velocissima di carciofi fritti

Ricetta velocissima di carciofi fritti

Ho mangiato questi carciofi fritti a Barcellona. Erano uno dei tanti tapas a tavola, ma, se devo dire la verità, anche se erano tutti buoni, i carciofi fritti sono quelli che mi sono rimasti impressi al punto di volerli rifare. Non riuscivo a smettere di […]

Focaccia Ai Carciofi

Focaccia Ai Carciofi

Ad una focaccia ai carciofi non ci avevo mai pensato, lo giuro. Ma ho iniziato subito a desiderarla appena l’ho vista! Mi piacciono i carciofi, anche se non so (ancora) pulirli perfettamente (ahimè, trovo sempre qualche foglia un po’ dura in mezzo al piatto) né […]



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.