Web Analytics

Melanzane arrosto con capperi

Melanzane arrosto con capperi

Melanzane arrosto con capperi mi mancavano… perché quando credi non ci siano altri modi per fare le melanzane, ti sorprendi con una ricetta semplice che ti regala sapori diversi.

Ho già preparato questa ricetta due volte – e ad ogni volta aumento la quantità di capperi. Ho trovato la ricetta sul blog Il Colore della Curcuma, e, come capita spesso in cucina, ho fatto qualche modifica seguendo i miei gusti.

La cosa che mi ha colpito in questa ricetta è la scelta di cucinare le melanzane già sbucciate. E mi è piaciuto tantissimo. L’idea di mangiare tutto, senza preoccuparmi di bucce più o meno dure, mi piace parecchio.

La ricetta è, come piace a me, semplicissima.

melanzane arrosto con capperi

Ingredienti (per 1 leccarda):

  • 3 melanzane medie
  • 20 capperi sotto sale (la prossima volta ne metterò di più)
  • prezzemolo tritato (meglio se non congelato per non attaccarsi ai capperi)
  • sale
  • sale grosso
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • circa 30/50 g di Parmigiano o Grana grattugiato
  • 2/3 cucchiai di pangrattato

Preparazione:

  1. Accendete il forno a 190°C.
  2. Lavate e sbucciate le melanzane. Tagliatele a fette un po’ grosse – di circa 1,5cm.
  3. Foderate una leccarda con carta forno e disponete le fette di melanzane.
  4. Con un coltello affilato, fate dei tagli sulle fette perché il condimento penetri meglio.
  5. Con un pennello da cucina, spennellate le fette con olio extra vergine di oliva.
  6. Distribuite sopra il parmigiano.
  7. Mettete insieme i caperi e un pochino di sale grosso e pestateli in un mortaio (o bicchiere grosso come ho fatto io).
  8. Mescolate il prezzemolo con i capperi e distribuite il composto sulle fette di melanzane.
  9. Distribuite il pan grattato sopra, usando le dita, quasi come fate per salare.
  10. Aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva e infornate per circa 20/25 minuti, o finché le melanzane saranno cotte e dorate.
  11. Come consiglia l’autrice, non lasciate le melanzane dentro il forno dopo averlo spento, perché non si secchino.
  12. Buon appetito!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.