Web Analytics

Mezze maniche rosse di Oldani

Mezze maniche rosse di Oldani

Queste mezze maniche rosse di Oldani sono le responsabili del mio ritorno alla pasta. Sì, perché qui a casa si mangiava poca pasta, ma da quando ho fatto questa ricetta, ho davvero perso il conto di quante volte l’ho preparata.

E’ una ricetta che riesce sempre. Mentre all’inizio tenevo l’occhio sull’orologio per seguire la ricetta, ora non lo guardo più! Viene sempre buona e mai scotta. Potete usare più o meno olio (anche quasi nulla), e… viene sempre buona!

Dice Oldani che questa è la ricetta di sua nonna, e si sa che le nonne cucinavano “a pelle”, senza timer e bilance intorno.

A me colpisce questa ricetta perché l’ho vista su un video e, essendo una che parla e fa le cose in fretta, seguire i ritmi di Oldani sono una vera sfida. La quale vince sempre lui, perché sorprendo me stessa agendo con la stessa calma e i lunghi tempi consigliati da lui.

Sì, perché lui dice che il tempo di riposo fa sì che si abbia meno bisogno di latticini – lo dice per il risotto ma vale anche per la pasta. Il far riposare la pasta la rende succulenta – e non c’è occasione che non pensi a questo aggettivo mentre addento queste mezze maniche rosse.

Perciò seguite indicativamente i tempi della ricetta per prenderne confidenza, poi andate a istinto.

Ingredienti (per 2):

  • 200 g di mezze maniche
  • 2/3 mestoli di salsa al pomodoro
  • Grana o Parmigiano grattugiato
  • olio extra vergine di oliva
  • scorza di limone
  • sale

Preparazione:

  1. Mettete circa 1 litro di acqua a riscaldare in un pentolino.
  2. Mettete sul fornello medio una padella larga da contenere la pasta senza che si sovrapponga.
  3. Versate la pasta sulla padella e fatela tostare qualche minuto, girandola ogni tanto.
  4. A questo punto versate l’acqua calda fino a coprire bene la pasta – non a filo ma neanche troppa. NON aggiungete sale.
  5. Lasciate cuocere per circa 8/9 minuti – o finché la pasta avrà assorbito praticamente tutta l’acqua, lasciando pochissima e leggermente addensata.
  6. Salate e aggiungete la salsa di pomodoro. Mescolate bene e lasciate cuocere ancora altri 2/3 minuti.
  7. Spegnete il fornello e, con calma, aggiungete del formaggio grattugiato, della scorza di limone grattugiata e un filo di olio extra vergine di oliva. Girate bene il tutto.
  8. Preparate un piatto da portata e versate dentro la pasta, aggiungendo ancora del formaggio, scorza di limone e un altro filo d’olio.
  9. Servite subito e…
  10. Buon appetito!

mezze maniche rosse

mezze maniche rosse

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.