Web Analytics

Zuppa di pomodoro (deliziosa) di Giulia

Zuppa di pomodoro (deliziosa) di Giulia

Ho preparato questa zuppa di pomodoro di getto, appena letto un post su Instagram di Jul’s Kitchen (Giulia Scarpaleggia). Una ricetta così sconcertantemente semplice che diventava così anche irresistibile.

Poi io i pomodori arrosto li adoro. Poi il blog di Giulia è stato uno dei primi che ho seguito (avevo preparato la Dobos torte per un compleanno di mia figlia). Lei ha realizzato il sogno di tante foodblogger, facendo della cucina e le sue ricette il suo lavoro. E’ bravissima, ha già pubblicato più libri e scrive anche in inglese.

Preparata la zuppa (le zuppe sono un’ottima opzione per cena, principalmente ora in autunno). Risultato strepitoso. L’ho già preparata più volte e ora, mentre scrivo, mi viene voglia di mangiarla di nuovo.

L’ho preparata l’altro giorno e mia figlia avrebbe voluto il bis, ma avevo preparato una leccarda di pomodori e sono venuti fuori 3 piatti – altrimenti il bis l’avremo fatto tutti.

Come dice Giulia nel suo post, potete usare qualsiasi pomodoro abbiate in frigo (capita anche a voi quel giorno in cui svuoti il frigo e vorresti utilizzare anche quei pomodori poco attraenti per un’insalata? Ecco, qui li potete utilizzare senza compromettere la ricetta.

Preparatela e poi fatemi sapere se piace tanto anche a voi.

 

Ingredienti:

  • pomodori
  • 5/6 scalogni
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • crostini di pane (facoltativo)
  • un paio di cucchiai di yogurt greco (facoltativo)

Preparazione:

  1. Lavate e tagliate i pomodori a metà.
  2. Foderate una leccarda con carta forno e sistemate i pomodori con la parte tagliata verso su. Aggiungete gli scalogni tagliati a metà, salate, pepate e aggiungete un filo di olio extra vergine di oliva.
  3. Informate e cuocete a 180°C per un ‘ora.
  4. Lasciate che si raffreddino dentro il forno.
  5. Prima di mangiare frullate il tutto, aggiungendo poca acqua fino alla consistenza desiderata.
  6. Servite con dei crostini di pane, un cucchiaio di yogurt greco e un filo di olio extra vergine di oliva.
  7. Buon appetito!

p.s.- per fare i crostini tagliate a cubetti del pane che avete a casa e fateli abbrustolire con un filo di olio in una padella anti aderente finché diventano croccanti.

 

zuppa di pomodoro

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.